All’R-Nord la Sede più ampia della Croce Rossa

Terminati i lavori per oltre 400 mila euro, inaugurazione sabato 1 febbraio. Con Cambiamo spa anche cantiere per l’area coworking e al via Medicina dello sport
Nuove aree dedicate a uffici al primo piano, per circa 130 metri quadri, e una saletta pubblica di 60 metri quadri per riunioni e attività di formazione, oltre a un intervento per la prevenzione degli incendi tra il piano terra e l’interrato. Sono le caratteristiche principali dell’intervento di ampliamento della sede della Croce Rossa italiana a Modena realizzato nel complesso dell’R-Nord dalla società di trasformazione urbana CambiaMo per un valore complessivo di oltre 400 mila euro.

All’inaugurazione della nuova sede della Croce Rossa italiana, sabato 1 febbraio alle 16.30 (strada Attiraglio 3/a), oltre alla presidente Teresa Malieni, interviene anche il sindaco Gian Carlo Muzzarelli.

Nel frattempo, la società CambiaMo presieduta da Giorgio Razzoli sta completando anche i lavori di ampliamento degli spazi di coworking a piano terra dell’edificio, accanto alla sede del Fab Lab nell’area dell’ex bar all’angolo con via Attiraglio. Il progetto ha un valore complessivo di 90 mila euro. La riqualificazione riguarda una zona di circa 60 metri quadri.

Link Comune di Modena’: comunicato on line